Cremeno - Guida Turistica

CERCA ALBERGHI
Alberghi Cremeno
Check-in
Check-out
Altra destinazione


.: DA VEDERE
Chiesa di San Giorgio
 In severo stile barocco, fu costruita per ordine del cardinale Borromeo sulle rovine di un’antica "cappellania curata". È un edificio porticato eretto in cima ad un'alta scalinata; all'interno si possono ammirare varie opere di pregio eseguite fra Sei e Settecento ed un bel polittico del Borgognone. All'esterno si notano le cappelle settecentesche della Via Crucis, dove i primitivi affreschi sono stati sostituiti da bassorilievi.
Chiesa di San Rocco
 Citata a partire dalla seconda metà del Cinquecento e ristrutturata nel Settecento. Nell’interno, sopra l'altare maggiore, risalta la pala che raffigura la Vergine col Bambino tra San Rocco e San Sebastiano, opera di Stefano da Pianello (1523).
Chiesa di Santa Maria Nascente frazione Maggio
 La seicentesca chiesa possiede sulla parete destra dell'unica navata il quadro della Natività di Maria, d’ignoto autore seicentesco. Dell'antica Via Crucis è rimasta solo la Tredicesima Stazione, restaurata nel 1980.
Maggio
 Maggio, parte della municipalità di Cremeno, nella Valsassina lecchese, è un gradevole e frequentato centro di soggiorno che sorge su di un altopiano morenico fronteggiante le Grigne. Agglomerato con molte ville sparse, era originariamente costituito da caratteristiche costruzioni in legno e muratura; lo sviluppo turistico iniziato all'incirca agli inizi del `900 ha coinciso con una certa modernizzazione della località e del suo abitato, che oggi comprende ville, alberghi ed un Istituto Climatico per la cura di bambini gracili. In questa zona della Valsassina rimangono comunque testimonianze di valore del passato: partendo da Maggio, in questo caso, basta spostarsi verso Cremeno per visitare luoghi ricchi di arte e storia quali la Parrocchiale di San Giorgio. Per gli appassionati di montagna, invece, questa località vale soprattutto come punto di partenza per escursioni verso i monti vicini, quali ad esempio il Monte Due Mani, immerso nello splendido paesaggio alpino di questo angolo di Lombardia.